Cerca

modulo attività

modulo tecnica

Login Form

inseguitoreQuesto inseguitore solare è un apparecchio che si orienta sempre in direzione del sole grazie ad un controllo di posizione effettuato automaticamente da S4A.

Si tratta di un'apparecchiatura composta da un piccolo pannello solare sistemato sopra un strutturatelaio orientabile pilotato da un servo comandato dalla scheda Arduino controllata da S4A dove risiede il programma di controllo che utilizza le informazioni derivanti da due sensori di luce a LDR.

Con il passare delle ore, il sole si sposta nel cielo da est ad ovest (ovviamente apparentemente) ed il pannello solare insegue il sole in modo da offrire sempre la massima superficie di raccolta dell'energia solare. L'allineamento è assicurato dalla presenza di due sensori di luce (LDR Light Dependent Resistor) che sono sistemati in modo da consentire al programma di "sapere" da che parte è la fonte luminosa e quindi correggere la posizione del pannello mano a mano che il tempo trascorre.

 

Un video ne rappresenta il funzionamento:

- la base di appoggio de telaio deve essere inclinata di un angolo, rispetto al piano orizzontale, pari alla latitudine del luogo in cui è installato (circa 45° a Torino) in modo da fare giacere il piano di rotazione del pannello su di un piano parallelo al piano dell'eclittica;

- nella prova, non essendoci tempo per attendere che il sole si sposti significativamente, viene ruotata la base di appoggio: ruotando la base si vede che il pannello si orienta sempre dalla stessa parte (appunto dove c'è il sole)

- si nota una incertezza della posizione a causa dell'elevata sensibilità dei sensori e della mancanza di ripari e di accorgimenti per selezionare la luce che arriva sulla superficie delle LDR

- l'isteresi serve per stabilizzare con il software questo difetto di stabilità

- un vero inseguitore solare si muove molto lentamente e questo è un fattore stabilizzante che non viene applicato in questo caso dimostrativo

 

Attenzione: dato che l'alimentazione del servo è prelevata dalla porta USB può verificarsi il caso di un sovraccarico di corrente che interrompe l'alimentazione e fa bloccare il programma di S4A.

 

Questo modellino può anche inseguire una fonte di luce che si muove sul piano di rotazione della testa rotante.

Uno sviluppo del dispositivo prevede la rotazione su due assi per inseguire la luce in tutto lo spazio.

Nota: non devono sesserci altre fonti di luce.