Cerca

modulo attività

modulo tecnica

presentazione

Il portale è stato creato per mettere a disposizione degli allievi che seguono i miei corsi i materiali usati nelle lezioni su Scratch e S4A. E' stato arricchito di materiali di approfondimento visto che non è possibile "fare finta di niente" e credere di poter fare a meno di conoscere i fondamenti dell'elettronica, e della tecnologia in genere, quando si vuole interagire con l'ambiente come si fa utilizzando la scheda Arduino.

Ci sono video illustrativi, disegni da utilizzare per le esercitazioni, schemi di collegamento, alcune spiegazioni su come impiegare le istruzioni a disposizione ed anche suggestioni per impegnarsi in nuovi progetti. Vengono messi a disposizione degli esempi che contengono una soluzione. Talvolta, questi esempi saranno oscurati o resi disponibili solo ad alcuni utenti per non compromettere il processo di apprendimento degli alunni in occasione di corsi di formazione in svolgimento.

  • Le attività hanno scopo didattico e sono illustrate negli aspetti ritenuti utili a mettere il lettore in grado di arrivare alla soluzione.

  • Raramente vengono offerte soluzioni sia perchè la copia non serve a nulla (se non a riprodurre un lavoro già fatto per cui tanto vale procurarsi dei videogiochi che sono molto più belli ed interessanti) sia perchè la ricerca di una soluzione è la sostanza di un percorso di apprendimento.

  • Senza contare che non esiste "una soluzione" ma molte soluzioni dettate dall'abilità e dal pacchetto di conoscenze del lettore.

C'è anche una sezione dedicata alla tecnica o tecnologia che comprende elettronica (EN), utile da conoscere per la realizzazione di semplici applicazioni hardware adatte alla scheda Arduino, ed elettrotecnica (ET), per capire un po' come funzionano i circuiti. Alcuni argomenti vengono approfonditi con attività di laboratorio (LB) ed esperimenti (ESP), anche mentali, in modo che la conscenza non derivi solo da apprendimenti teorici ma si basi su esperienze e fatti concreti e sensazioni comprensibili.

I contributi sono materiali sviluppati da altre persone che gentilmente mi hanno dato il permesso di metterli a disposizione per meglio illustrare le proposte didattiche conteute in questo sito.

Sono trattati gli argomenti riguardanti lezioni svolte al corso di Orientamento presso IIS "Amaldi" di Orbassano (TO) e presso EnAIP di Rivoli (TO) ed in corsi di formazione di docenti.

I contenuti sono liberamente utilizzabili a scopo didattico e senza lucro; le copie sono autorizzate se riprodotte senza modifiche e citando la fonte o l'indirizzo del sito (autore: © Mastropaolo Giovanni o www.mastropaolo.net).

Tutti  i contenuti sono aggiornati ogni volta che se ne verifica la necessità (correzione di errori, link a nuove pagine o esercitazioni o video ...).

La registrazione non comporta alcun onere ed è prevista per scaricare schede e materiali che di solito riservo per i miei gli allievi oppure riguarda argomenti che possono ancora essere perfezionati pensando ad una collaborazione costruttiva da parte di chi si registra.

Si prevede di offrire un aiuto graduale per imparare a scrivere programmi per realizzare piccole applicazioni di logica programmata facendo uso di un linguaggio di programmazione facile da apprendere come Scratch per poi passare ad una sua versione modificata, "S4A" nelle due versioni (Scratch for Arduino e Snap for Arduino), per consentire l'uso della scheda "Arduino uno" utilizzata per interfacciare dati in ingresso ed in uscita tramite l'uso di componenti elettronici. Vedi spot

Dopo due anni sono andato oltre e pubblico anche esperimenti e prove che realizzo per puro scopo di conoscenza e approfondimento.

 

Licenza Creative Commons
tutti i documenti collegati con queste pagine sono fruibili con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Gianni è Mastropaolo Giovanni.

gianni
Laureato in ingegneria elettrotecnica al Politecnico di Torino nel 1974 con tesi di laurea sperimentale sullo studio e realizzazione di un alimentatore switching per macchine utensili a CN.

Ha insegnato elettrotecnica, misure elettriche, impianti elettrici, costruzioni elettromeccaniche, elettrotecnica ed elettronica all'IPSIA G. Galilei di Torino dove ha introdotto l'uso del PC (un ApppleII) per la realizzazione di automatismi e per simulare i PLC.

E' stato Dirigente scolastico all'ITIS Enzo Ferrari di Torino.

Ora si occupa di tante cose che da tempo desiderava fare tra cui: applicazioni elettromeccaniche con il PC, automazione e robotica.

 

posta

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il template è stato aggiornato a gennaio 2017 ma non è stata cambiata l'impostazione dei menù.

In caso di schermata sbagliata o difettosa o con blocchi e menù disposti in modo non usuale, vuotare la cache del browser.