Cerca

modulo attività

modulo tecnica

ETT: circuiti elettrici

Generatori elettrici in parallelo.

Una trattazione semplificata si trova qui.

 

Per completezza vengono illustrati di seguito i risultati ricavati con l'applicazione dei teoremi di Thévenin e di Norton.

Nella pratica è importante il caso dei generatori di tensione in parallelo.

 

Generatori ideali di corrente in parallelogen id I par

Due o più generatori ideali di corrente in parallelo si possono studiare in quanto equivalgono ad un generatore ideale di corrente che genera una corrente I0 pari alla somma delle singole correnti generate:

I0 = I01 + I02 + I03 + ....

 

 

 

Un interruttore serve ad aprire e chiudere una parte di circuito elettrico, quella sul cui ramo è presente l'interruttore. Interrompendo la continuità elettrica del ramo che lo comprende la corrente è nulla ... e le tensioni?

Circuiti elettrici

circuito elettrico

Un circuito elettrico è costituito da una successione di elementi di conduttore, che si toccano uno con l'altro, chiusi ad anello. Per una illustrazione elementare v edi anche qui.

 

Collegati in questo modo, le cariche elettriche positive (vedi note 2 e 3) escono dal polo positivo del generatore, passano nel filo elettrico di collegamento, entrano quindi nel polo positivo dell'utilizzatore, escono dal polo negativo dell'utilizzatore, passano nell'altro filo di collegamento ed arrivano fino al polo negativo del generatore completando così l'intero percorso: è il circuito chiuso.

 

Se solo un pezzo dell'anello si interrompe, non circola più corrente: è il circuito aperto.

 

Dato che la circolazione di corrente prevede consumo di energia: la corrente elettrica circola grazie all’energia fornita da un generatore altrimenti non c'è corrente elettrica1.

 

Se il polo positivo del generatore è direttamente collegato al suo polo negativo, saltando l'utilizzatore, si ha il corto circuito.

Un generatore elettrico fornisce energia elettrica al circuito e ne è parte essenziale (per un trattazione preliminare semplificata ed una panoramica vedi qui).
circuito elettrico

 

Il generatore negli schemi elettrici (nota1).

Solitamente si distingue tra

generatori di tensione e

generatori di corrente

a loro volta distinti fra generatori ideali e reali.